NEVADA, UTAH, ARIZONA WEST - Parchi Deserti Montagne
SELF DRIVE

null
null
null
null
null
null
null
null
null

NEVADA, UTAH, ARIZONA - CODICE: USAMB008

Questo viaggio in moto negli Stati Uniti attraversa altopiani, deserti assolati, alcuni tra i più famosi parchi nazionali dell’Ovest.

Da un incredibile e moderna città nel deserto, vedrai paesaggi incredibili, immense montagne, canyon e luoghi incredibili. Attraverserai i territori della nazione indiana Navajo, percorrerai un tratto della mitica Route 66 prima di rientrare e vivere Las Vegas.


L'itinerario in moto negli USA è stato costruito e percorso da noi di Travel Island, con comodissime
Harley Davidson Electra Glide. Poche pieghe e tornanti ma tante emozioni, tra alcuni dei paesaggi più spettacolari al mondo.

 

 

IL VIAGGIO: tour con moto a noleggio – individuale (accompagnato su richiesta)
DURATA CONSIGLIATA: da 10 a 12 giorni
PERIODO MIGLIORE: da giugno a metà settembre. Da fine giugno ad agosto, specie nella parte meridionale del percorso, il clima è molto caldo e secco
QUANDO PRENOTARE: consigliato da 6 a 9 mesi prima della partenza
PARTENZA:

Las Vegas, NV

ARRIVO: Las Vegas, NV
CONSIGLIATO A:

chiunque voglia esplorare spazi sconfinati e zone meno conosciute nel Grande Sud Ovest americano e vedere l’incredibile Las Vegas

DOCUMENTI e INFO UTILI: Passaporto con scadenza oltre la data di rientro in Italia. ESTA obbligatorio. In alcuni casi è necessario richiedere il VISTO. Controlla qui tutti i requisiti necessari. Patente per la moto

 


Arrivo a Las Vegas, la città principale della parte meridionale del Nevada, città moderna, capitale dei divertimenti e del gioco d’azzardo. Trasferimento in hotel.

Consigliamo una giornata di ambientamento prima di ritirare la moto.

Di primo mattino trasferimento al punto di noleggio e necessario briefing per prendere dimestichezza con le nostre nuove poltrone in pelle montate su telaio e due ruote: le americanissime bicilindriche Harley Davidson. Siamo pronti per il nostro tour in Moto negli Stati Uniti!

Partiamo in direzione nord est, verso lo stato dello Utah e percorriamo la Interstate 15 che attraversa dapprima una vasta regione desertica e poi si inerpica, con ampi tornanti, sul grande Colorado Plateau.
Entriamo nel Parco Nazionale di Zion, caratterizzato da massicce montagne. Le zone più belle dello Zion sono remote e per raggiungerle spesso si devono fare percorsi abbastanza impegnativi a piedi e guadando.
Attraverseremo quindi il parco, percorrendo comunque una strada molto panoramica.

 

Lasciato lo Zion Park scendiamo in una verdeggiante valle lungo la US 89 per poi svoltare sulla US 12 Scenic Byway, una delle più belle strade degli Stati Uniti per arrivare a Bryce Canyon.

L’altitudine media è intorno ai 2500 mt slm. I ranger del parco ci aiuteranno a pianificare le visite.
Ci sono ottimi punti panoramici con parcheggio per le moto. Sarà possibile inoltrarsi a piedi tra i meravigliosi pinnacoli di arenaria del Bryce Canyon, ma sappiate che i dislivelli sono importanti e l’altitudine si fa sentire.

 

Percorriamo di nuovo un tratto della US 12 e riprendiamo la US 89, in direzione di Page.
Passata Kanab attraversiamo il fiume Colorado a sud del lago Powell per fare tappa a Page, moderno insediamento, vicino al famoso Antelope Canyon. Qui è consigliata una visita, da prenotare con mesi di anticipo.
Sempre nelle vicinanze di Page l’incredibile ansa del fiume Colorado, chiamata Horseshoe Bend.

 

In una giornata, da Page, possiamo raggiungere la mitica Monument Valley, un parco tribale gestito dai nativi americani. Questo luogo ha una vastità e una panoramicità tale che, pur se affollato da centinaia di visitatori, ci fa sentire quasi unici. Guidare le Harley sugli sterrati della Monument non è possibile però la si può visitare con un tour in fuoristrada o a cavallo. Tempo e voglia permettendo, dopo i magici paesaggi e le ancestrali energie, montiamo di nuovo in sella e percorriamo il tratto d’asfalto rettilineo forse più fotografato al mondo, verso Mexican Hat per vedere lo spettacolare profilo della Monument Valley.

Rientro a Page in serata.

E’ tempo di raggiungere Grand Canyon, tra i più famosi parchi nazionali americani. Bellissima una passeggiata lungo il South Rim. Il luogo, ancorchè sempre più affollato dal turismo globale, rimane uno degli spettacoli paesaggistici più impressionanti al mondo. Così come emozionante è l’attraversamento del Grand Canyon in elicottero.

 

La tappa successiva è Sedona, una delle più belle località dell’Arizona, incastonata in un incredibile paesaggio fatto di montagne rosse, foreste di abeti e corsi d’acqua. Il clima piacevole, l’aria pura e i cieli tersi, hanno portato molte persone a trasferirsi qui. Per i viaggiatori Sedona offre relax, shopping “western style” passeggiate nella natura, gite in fuoristrada, nuotate nei torrenti, tra meravigliosi scenari naturali.

 

Risaliamo verso Williams, cittadina sorta sulla famosa Route 66, la “strada madre d’America”.
Si prosegue lungo la 66 lasciando le verdi foreste per paesaggi sempre più brulli e desertici. Possibili soste a Kingman e a Oatman, polveroso villaggio minerario, che sembra uscito da un film western.

 

Si rientra quindi a Las Vegas per dedicare almeno un paio di giorni a scoprire la più pazza città degli Stati Uniti.
Rilasciamo la moto. In città sarà meglio usare taxi o mezzi pubblici.

Non si conosce Las Vegas se non si visitano alcuni dei suoi celebri hotel che si trovano lungo la famosa Strip.
Dal Venetian al Caesar’s Palace, dal Bellagio al Planet Hollywood. Esperienze adrenaliniche ci aspettano al roller coaster del New York New York o alla sera sulla Stratosphere Tower dove azzardare un salto nel vuoto, un decollo verticale o una caduta libera dalla cima della torre.
Oppure, semplicemente, si ammira la città dall’alto dalla ruota panoramica di Las Vegas, tra le più grandi al mondo, che consente allo stesso modo di ammirare le luci della città di notte.

 

Da non dimenticare Downtown Las Vegas, con una volta luminosa che racchiude lo spazio tra i palazzi facendone lo schermo più grande al mondo.
Infine lo shopping, non solo nei grandi alberghi ma anche nei Premium Outlets, a pochi minuti dal centro.
Tutte le grandi marche di abbigliamento ed accessori a prezzi molto interessanti.


Il nostro tour si conclude qui con trasferimento in aeroporto prima del volo di rientro.

 

 

 

Questo itinerario è solo consigliato.
Può essere sempre modificato e personalizzato secondo le proprie esigenze.

 

Viaggio con AUTO a noleggio
Questo itinerario, con alcune modifiche, è fattibile e consigliato anche in AUTO

 

Viaggio guidato con MINIVAN e nostri autisti / accompagnatori

Hai un gruppo di minimo 6 o max.15 persone? Chiamaci!
Possiamo organizzare questo viaggio in esclusiva per te e per il tuo gruppo.

 



Richiedi informazioni

Richiedi informazioni

  CHIAMA ADESSO!

Contattaci tutti i giorni negli orari di apertura
Comunica il codice viaggio: USAMB008

  OPPURE SCRIVICI VIA EMAIL

Privacy Policy.
Compila i campi e sarai ricontattato
Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK